Salopette e sabot

Salopette e sabot


E così, anche se alle volte non sembrerebbe, è iniziata l’ultima settimana di novembre.
Anche se il cielo di questi giorni è un po’ più luminoso del solito e le temperature non sono poi chissà quanto rigide. Penso infatti che il problema sia mio: abituata ad avere la nebbia dalle 3 p.m. al tardo mattino, questo sole (se pur lontanamente tiepido) me lo voglio godere tutto!
Un altro weekend è volato, veloce ed indolore come solo lui sa essere.
In qualche modo, paragonerei il fine settimana, alle punturine PIC.
Entrambi sono medici, benefici, salutari, ripristinanti e … rapidissimi!

Che tu lo voglia passare da sola sul divano tra una coperta di lana color panna ed un paio di cuscini enormi, tra una vetrina e l’altra a mostrare a Lui quello che vorresti ricevere a Natale (che poi si sa, noi “lanciamo solo sassolini”) o a spasso con le amiche, perché le cose da dirsi non finiscono mai, il weekend è sempre il momento più atteso della settimana.
Del resto, ognuno ha la propria concezione di weekend.
Il mio si è basato quasi unicamente sul cibo: un pranzo con i parenti, un aperitivo con gli amici, una cena con gli amici degli amici, e poi di nuovo un pranzo con l’altra parte dei famigliari di Lui, un altro aperitivo ed un’altra cena. Stento a credere di essere riuscita a chiudere la salopette!
Ma del resto, al cibo (e allo shopping ovviamente!) come si può dire di no?? 🙂


I’M WEARING:
Salopette by ZARA
Undershirt by INTIMISSIMI
Cardigan by MASSIMO DUTTI
Shoes by PRIMADONNA
Bag by ELISABETTA FRANCHI
Sunglasses by PERSOL
Rings by ACCESSORIZE
Bracelets and earrings by H&M
Bracelet by

Post navigation

4 thoughts on “Salopette e sabot”

  • Veramente carina!!
    Finalmente lo zoccolo di legno!!
    Che belle giornate ci sono state ad inizio novembre, qui a Cagliari si circola ancora con la manica corta… a parte questi ultimi due giorni (che devo fare le ferie con alcuni amici al nord) che invece piove qui e al nord chissà che diluvio c’è.
    Solita sfiga!
    Tornando a queste foto, fantastica borsa e pure gli occhiali!
    Salopette comodissima, sempre in forma, altro che non riuscire a chiuderla!!

    • 6 anni ago

      Vai al Nord?? 🙂 io la prossima settimana torno un pò a Torino, da tradizione l’8 dicembre si prepara l’albero a casa mia, quindi non posso proprio mancare!! Ma davvero a Cagliari state ancora con le maniche corte?? :'( Non dirmi così, ti prego!!
      Si ho messo lo zoccolo di legno! 🙂 l’avevo visto a Sarah Jessica Parker in “ma come fa a far tutto” 😀 ahahaha

  • Nord inteso come Venezia, come avrai intuito dagli altri commenti sparsi in giro per questi ultimi post, e sì… a Cagliari fino agli ultimi giorni di novembre la maglia a maniche corte era ancora possibile, sotto un giacchetto non troppo pesante.
    Ammetto che però dicembre si è portato dietro anche un po’ di freddo.
    Il sole c’è sempre, e teoricamente è sempre ora per uno spritz all’aperto, ma bisogna attrezzarsi con qualche capo più pesante ora 🙂
    Niente cielo uggioso comunque, il bello di Cagliari è proprio questo, per chi ha il sole nel cuore, c’è sempre possibilità di allineare la luce con quella esterna ^_^

    • 6 anni ago

      A meno che tu non sia una promoter per Cagliari, la tua città mi sembra splendida! Non ci sono mai stata, ma da come me la racconti, mi hai fatto venire una voglia matta di venirci! Quando sarà, se mai sarà possibile, ti chiamerò!
      Ma se sarà dicembre, abbi pazienza ma niente Spritz all’aperto! Cioccolata calda al chiuso, please 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *