Come vestirsi quando si è in ritardo?

Come vestirsi quando si è in ritardo?

Dovresti essere già fuori casa da 5 minuti ed invece stai fissando il tuo guardaroba ancora in pigiama e con il mollettone in testa? Allora questo post fa al caso tuo! Si può essere impeccabili anche quando si ha pochissimo tempo! Ecco 10 trucchetti per avere un look infallibile quando si è in ritardo!

1 – OPTA PER UN VESTITO
Dovresti essere già fuori casa, invece stai fissando il tuo guardaroba ancora bellamente in pigiama? Scegli un vestito! Non avrai problemi di abbinamenti e ti farà fare sempre una bella figura. L’importante è che non sia né eccessivamente corto né eccessivamente lungo o potresti pentirtene!

2 – CAMICIE SI’ ma SOLO CON 2/3 BOTTONCINI
Se proprio non sai fare a meno dei pantaloni, sostituisci la t-shirt con una camicia. Ti renderà in un attimo più curata e raffinata. Per comodità però evita quelle dal taglio classico con una fila intera di bottoni (che solitamente si sistemano sulle grucce totalmente sbottonate e ti farebbero quindi perdere tantissimo tempo!) ed opta per modelli che si infilano dalla testa con 2/3 bottoncini al massimo!

3 – JEANS (IL MODELLO GIUSTO)
Ti ricordi il video su come scegliere il jeans più adatto al proprio fisico? Ecco il jeans è sicuramente un’ottima soluzione in quanto a differenza dei pantaloni più eleganti, non si nota se non è perfettamente stirato e si adatta a molteplici occasioni. Scegli però un jeans senza strappi eccessivi!

4 – L’ALTERNATIVA TUTA
Se non si tratta di trascorrere fuori casa un numero di ore molto elevato, puoi indossare una tuta. Ne esistono di tutti i colori e modelli e sono super chic! Ripeto: la sconsiglio solo se sai a priori di non rientrare a casa entro un paio di ore o a quel punto… o te la tieni o ti dovrai spogliare del tutto ogni volta in bagno, ahah!

5 – SCARPE, MAI QUELLE NUOVE
Noi donne quando acquistiamo un paio di scarpe nuove non vediamo l’ora di metterle! Ma metterle quando sei in ritardo non è affatto la scelta migliore che tu possa fare! Non cadere nel tranello della fretta perché se ti fanno male? Se ti lasciano delle feritine? Se sbagli la calza? Se non ti permettono di camminare bene? Provale con più calma e quando hai poco tempo, scegli le tue scarpe del cuore, ossia quelle che conosci e che ti fanno sentire in grado di conquistare il mondo!

6 – BORSA GRANDE MA NON GRANDISSIMA
Facciamo sempre così, quando siamo di fretta e stiamo per uscire di casa, improvvisamente decidiamo di infilare in borsa tutto ciò che troviamo nel tragitto dal bagno alla porta di casa! Il risultato? Un macigno da tenere al braccio o sulla spalla! Se sei in ritardo, opta per una borsa di medie dimensioni così il tuo look non sembrerà quello di una persona che sta traslocando, ahah! Il mio trucchetto? Avere due piccole pochette sempre pronte con tutti gli essenziali. La prima con gli essenzialissimi, la seconda con gli essenziali. In base alla grandezza della borsa le infilo tutte e due o solo la prima.

7 – PUNTA SU UN ACCESSORIO
Anche il più semplice dei look può risultare impeccabile con gli accorgimenti giusti. Anche se hai optato per un look molto basico, prendi al volo una spilla, un foulard, un paio di occhiali, una collana o un cappello importante, saranno in grado di catalizzare l’attenzione, facendolo sembrare studiato e non rimediato!

8 – NO MACCHIE, SPIEGAZZATURE O BUCHI
In generale niente aloni sotto le ascelle, macchioline, capi stropicciati o scuciti. Tutto ciò che pensi non si noti, si noterà ancora di più in queste occasioni. Perché oltre ad avere l’affanno del ritardo, starai sempre a pensare ai difettini che porti addosso! E quindi guardandoli ogni 3X2 tu, porterai le altre persone a notarli!

9 – TRUCCHI PER IL TRUCCO
No smookey eyes, no contouring, no rossetti liquidi (che potresti spiaccicare ovunque tra l’infilare la maglia ed una scarpa contemporaneamente) e soprattutto no alle codine con l’eyeliner! Quando si è in ritardo le codine simmetriche sono un miraggio lontano!
Se non ti piace indossare solo il mascara, opta per una matita kajal sull’attaccatura delle ciglia o un ombretto in stick. Non uscire mai senza la base di BB cream e scegli un rossetto nude.

10 – CAPELLI PERFETTI
Si può far credere di avere dei capelli perfetti anche quando non lo sono realmente. Se non hai la piega, attorcigliali su loro stessi in un bun (se sono naturalmente voluminosi) oppure raccoglili in una coda tirata se sono un po’ flosci. Stufa della coda classica? Usa gli elastici trasparenti, intreccia la prima parte della coda ed usa un altro elastichino per chiudere la treccia.

ECCO IL VIDEO SU COME VESTIRSI PER SEMBRARE PIU’ ADULTA:

Post navigation

One thought on “Come vestirsi quando si è in ritardo?”

  • 2 anni ago

    Interessante!
    Tanti bellissimi look sono possibili in solo pochi minuti!
    Ciao Markus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *