Come vestirsi per il primo giorno di scuola?

Come vestirsi per il primo giorno di scuola? Le vacanze si sono appena concluse e Settembre è appena iniziato. Questo vuol dire solo una ed una cosa soltanto: ricomincia la scuola! Ecco alcune dritte per avere il look migliore di tutta la classe!

Come vestirsi per il primo giorno di scuola? Ecco alcune dritte per avere il look migliore di tutta la classe!

Che si tratta di medie o superiori, i problemi per noi ragazze sono sempre gli stessi.
“Non conosco nessuno!”, “E se i miei compagni sono antipatici?”, “Se i prof sono cattivelli?”, “E se sbaglio classe?”, “Se arrivo in ritardo?”, “Alcune materie saranno difficilissime!”, “Quale banco scelgo?”, “Non ho lo zaino giusto secondo me!”, “Se inciampo per le scale?”, e soprattutto “Che cosa mi mettooooooo?”
Ecco quindi 10 piccoli consigli su come vestirsi per il primo giorno di scuola!

1 – VESTITI DI SICUREZZA
Ricorderai il tuo primo giorno di scuola per il resto della tua vita. Sia perché troverai sempre qualche foto di repertorio scattata da genitori, fratelli, sorelle, nonne e cuginame vario con la tua faccia bianca, assonnata ed anche un po’ preoccupata, sia perché è un’emozione unica e indimenticabile, nel bene e nel male. Siamo solite puntare a fare una buona impressione, ma non scegliere look che non ti rappresentano e che ti facciano quindi sentire insicura e inadatta! Sii te stessa, soprattutto il primo giorno di scuola.

2 – GIOCA D’ANTICIPO
Tra che ancora non hai preso il ritmo ed il tuo cervello pensa speranzoso di essere ancora in vacanza, potrai fare un po’ fatica ad addormentarti la sera prima ed ancora più fatica ad alzarti il giorno stesso. Non rimandare la scelta dell’outfit all’ora prima di varcare la soglia della classe e sceglilo almeno un giorno prima. Sarai più sicura di non sbagliare!

3 – SI ALLE T-SHIRT, NO ALLE CANOTTE
Ok ad un look cool ma mai mostrare troppi centimetri di pelle a scuola, specialmente il primo giorno! Sì alle t-shirt colorate, a righe e con stampe, no alle canotte con le spalline sottili o le scollature profonde e no ai crop top anche se hai trascorso i tuoi ultimi due mesi in spiaggia ed hai un’abbronzatura da fare invidia anche alle bidelle!

4 – JEANS, PERFETTI MA AD ALCUNE CONDIZIONI
I jeans sono la soluzione più trendy. Comodi, pratici, versatili ed anche personalizzabili. Ne esistono di tutti i colori, lavaggi, lunghezze e modelli. Evitate quelli a vita troppo bassa o con strappi e prediligete piuttosto i jeans skinny o boyfriend a vita medio-alta (fanno sembrare anche più magra e femminile!) magari con toppe e sfumature.

5 – CARDIGAN E FELPE
Non sei abituata ad alzarti così presto al mattino, quindi potrà fare freschino. Ond’evitare di rimanere con le braccia conserte per le prime due ore in classe, porta con te un cardigan o una felpa. Un cardigan se prediligi un look più curato e grazioso, una felpa se sei una tipa più sportiva. L’importante in entrambi i casi è che siano puliti, in buono stato e ben stirati.

6 – PANTALONCINI E GONNE
Se i jeans non fanno proprio al caso tuo e dove vivi tu sembra estate fino ad ottobre inoltrato, ok ad i pantaloncini ed alle gonne, se però arrivano all’altezza del ginocchio. Assolutamente no quindi agli shorts! Per quanto essere notate possa fare piacere, il corridoio della scuola non è una passerella! 😉

7 – QUESTIONE SCARPE
Lasciate i sandali per gli ultimi weekend al mare, riservate i tacchi e le zeppe per le occasioni più importanti ed approfittate del primo giorno di scuola per farvi regalare le sneakers o le ballerine che volevate da tempo! eheh 😉

8 – LO ZAINO, COMPAGNO DI SCUOLA
Tra libri, quaderni, fogli, portapenne, portafogli, merenda, acqua, fazzoletti, ecc cc scegliete uno zaino di tendenza (magari in stile vintage) abbastanza capiente! Evita di arrivare con una borsa striminzita solo per fare la figa e rischiare di tornare a casa con mille cose in mano!

9 – GLI ACCESSORI GIUSTI
Se pensi che una t-shirt con un jeans possa essere banale, scegli con cura gli accessori che più ti rappresentano: collane, chocker, anelli, braccialetti, occhiali da vista con montature originali, cappelli e cuffie (da togliere rigorosamente una volta entrata in classe!)

10 – TRUCCO E CAPELLI
Lava e metti in piega i capelli la sera prima, che al mattino sarai già sufficientemente di fretta! Scegli un trucco leggero per essere ordinata e curata (cipria, mascara e gloss sono la combinazione ideale!). Evita smokey eyes, rossetti eccentrici e righe di eyeliner troppo spesse o rischierai di sembrare più fanatica ed antipatica di quanto tu possa essere in realtà.

Prima di entrare in classe, sia che si tratta di una nuova o di un rientro, sorridi a te stessa ed altri altri. Un sorriso rende tutti gli outfit migliori e ti renderà più bella e simpatica agli occhi di tutti!
Spero che i miei consigli su come vestirsi per il primo giorno di scuola vi siano utili e soprattutto… buon inizio!

Se ti piacciono i miei video, iscriviti al mio canale Youtube! Ti aspetto!

3---si-alle-t-shirt-colorate,-a-righe-e-con-stampe

4---prediligete-jeans-skinny,-boyfriend-o-con-toppe

5---un-cardigan-se-prediligi-un-look-più-curato-e-una-felpa-se-sei-sportiva

6---ok-ad-i-pantaloncini-ed-alle-gonne-se-però-arrivano-all'altezza-del-ginocchio

7---approfittate-del-primo-giorno-di-scuola-per-farvi-regalare-le-sneakers

7---o-le-ballerine-che-volevate-da-tempo

8---scegliete-uno-zaino-di-tendenza

9---collane,-chocker,-anelli,-bra,-occhiali-e-cappelli.

cuoricino

LEGGI DI PIU’…
ERRORI FASHION: 10 cadute di stile da non commettere assolutamente!

Come sembrare più magra e più alta in foto?

Come vestirsi per sembrare più magre

Tendenze autunno/inverno 2016 2017

Post navigation

2 thoughts on “Come vestirsi per il primo giorno di scuola?”

  • 2 anni ago

    Te l’ho già detto che adoro i tuoi video? Dovresti andare in TV…sei troppo brava.
    Comunque ottimi consigli. Io più di tutti preferisco jeans e t-shirt a righe.
    Un bacio Ele,
    Eni

    • 2 anni ago

      Ma che carina Eniiiii! Magari, sarebbe bello! Sono d’accordo con te: jeans e righe non si battono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *