Come scegliere il jeans più adatto al proprio fisico?

Come scegliere il jeans più adatto al proprio fisico?
Ecco tutti i modelli più giusti per ogni corporatura!

Come scegliere il jeans più adatto al proprio fisico?
Ecco tutti i consigli per un fisico a rettangolo, a clessidra, a pera, a mela ed a triangolo invertito (+ consigli sui “difettucci” di noi donne, eheh!)

1 – FISICO A RETTANGOLO
Hai un fisico a rettangolo, se la tua corporatura è longilinea, hai le spalle della stessa larghezza dei fianchi e piuttosto poche curve. So che fai molta fatica a crederlo alle volte, ma sei molto fortunata! Puoi indossare la maggior parte dei jeans con disinvoltura. I modelli SKINNY, aderenti dalla vita ai piedi sono l’ideale per te ma anche i MOM JEANS se vuoi essere super trendy!

1---i-modelli-skinny-ma-anche-i-mom

2 – FISICO A CLESSIDRA
Se le curve sono la tua forza ed il punto vita la tua arma vincente , i jeans perfetti per la tua forma fisica sono i modelli a vita alta, ma non troppo alta perché potrebbero accorciarti il busto se è già appesantito da un seno prosperoso. Da provare assolutamente i jeans BOOT CUT: morbidi sulla gamba, si allargano poi nella parte inferiore, in modo che (come suggerisce il nome) possano essere indossati con stivali e stivaletti con qualche cm di tacco. In questo modo la figura verrà slanciata, assicurando così un effetto snellente.
Preferiscili poi in tessuti elastici e resistenti che modellino il corpo ed in colori scuri.

2---i-jeans-BOOT-CUT

3 – FISICO A PERA
So che odi terribilmente andare ad acquistare i jeans in negozio e rimanere per ore dentro ad un camerino con le luci che non fanno altro che sottolineare ogni difetto, ma esiste il jeans adatto anche al tuo fisico che risulta essere più esile sulla parte superiore e più abbondante sulla parte inferiore (lato B + fianchi + cosce). Il segreto? Scegliere i JEANS A ZAMPA, che tra l’altro sono tornati di moda, ed i JEANS BELL BOTTOM (simili ai primi, ma con una zampa ancora più accentuata!) i quali riequilibreranno la larghezza dei tuoi fianchi.

3---i-JEANS-a-ZAMPA

4 – FISICO A MELA
Se le tue gambe magre e slanciate sono per te motivo di orgoglio, una volta scelto il maglione/la felpa/o la camicia che arriva sotto al bacino in modo da non sottolineare troppo il punto vita non esattamente stretto, il jeans sarà un gioco da ragazzi! Opta assolutamente per modelli stretti ed evita nel modo più assoluto BOYFRIEND e jeans larghi che sminuirebbero il tuo punto forte!
Ed evita anche la vita bassa se l’effetto MUFFIN TOP non è nei tuoi programmi!

4---ed-evita-la-vita-bassa-se-l'effetto-muffin-top.. 4---opta-assolutamente-per-modelli-stretti

5 – FISICO A TRIANGOLO INVERTITO
Acquistare capi d’abbigliamento per la tua parte superiore è un incubo avendo spalle più larghe dei fianchi e seno prosperoso, lo so! Ma l’altro lato della medaglia di un fisico a triangolo invertito è che scegliere i jeans per te è semplicissimo! Sono concessi tutti i modelli, da valutare specialmente il WIDE LEG JEANS nei colori e nelle fantasie più sgargianti in modo da attirare l’attenzione sulla parte inferiore del tuo corpo! L’unico jeans da evitare è lo skinny nero che farebbe sembrare la figura ancora più sproporzionata!

5---il-WIDE-LEG-JEANS

6 – HAI UN PO’ DI PANCETTA?
Scegli un modello di jeans a vita alta o molto alta, in grado di sminuire la pancetta, assottigliare i fianchi e armonizzare la figura. I materiali stretch sono i tuoi alleati: si adattano alle forme ed al tempo stesso le “coprono”!

6---jeans-a-vita-alta-o-molto-alta

 7 – HAI UN LATO B IMPORTANTE?
Evita jeans stretti, a vita bassa, senza tasche o particolarmente decorati sul posteriore: scegli un taglio regular fit in tonalità scure, come i BOYFRIEND JEANS e quelli classici che scendono dritti su fianchi e gambe. Un trucchetto? Scegli un modello con delle tasche posteriori abbastanza grandi e ravvicinate, ristabiliranno una certa armonia.

7---regular-fit-in-tonalità-scure-come.. 7---un-trucchetto-scegli-un-modello..

8 – HAI UN SEDERE PIATTO O PICCOLO?
I jeans a vita bassa con le tasche voluminose ed alte o i decori posteriori sono la tua soluzione: valorizzano il sedere e ne aumentano il volume. Un trucchetto anche per te? I JEANS BOTTOM UP: si tratta di capi con cuciture studiate accuratamente per sollevare e rimodellare il lato B.

8---i-jeans-a-vita-bassa-con-tasche-...

9 – HAI LE COSCE GRANDI?
L’ideale è ovviamente un jeans a gamba dritta, un regular fit o un boyfriend jeans che stia largo sulle gambe ed il più scuro possibile. No skinny! Gioca poi con sfumature discrete più chiare al centro della coscia rispetto alle parti laterali: aiuteranno a snellire e armonizzare le forme.

9---jeans-a-gambra-dritta,-regular-fit-o-boyfriend

10 – HAI LE GAMBE CORTE?
Un modello stretto, aiuta a slanciare la figura, anche se l’ideale sarebbe indossare un jeans con la piega frontale per risultati incredibili! Cosa non fare? Indossare i boyfriend jeans e arrotolarli sulla caviglia: tu hai bisogno di slanciare più che puoi ed un risvoltino, disegnando una linea orizzontale, farebbe sembrare le tue gambe ancora più corte!

10---cosa-non-fare 10---jeans-con-la-piega-frontale

Post navigation

4 thoughts on “Come scegliere il jeans più adatto al proprio fisico?”

  • 2 anni ago

    Che belle queste proposte!!!

  • 2 anni ago

    Io ho un fisico a clessidra e non avevo mai pensato a quelli a zampa! Indosso tutti i tipi di jeans e amo quelli ad alta vita!
    Un bacione,
    Mary

  • 2 anni ago

    Such a great post. I love all these looks

  • 2 anni ago

    ottimi consigli come sempre Ele!
    grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *