Biker boots aren’t just for bikers!

Biker boots - It-girl by Eleonora Petrella
Diffidate dalle donne che dicono di portare solo ed esclusivamente tacchi maggiori (o al massimo uguali) a dodici centimetri. Parola di una che, appena può, li infila e non li toglie più.
Allungheranno e snelliranno sicuramente le gambe rispetto ad un mocassino
Regaleranno senza ombra di dubbio una camminata più elegante ed un aspetto molto più sensuale di una sneakers.
E ci faranno sentire quel pizzico di “donna” in più anche quando la nostra autostima sarà ai livelli minimi.
Ma parliamoci chiaro, siamo ad un passo (per rimanere in tema scarpe!) dall’inverno e tutte dovremo a breve fare i conti con la pioggia, la neve, il ghiaccio ed il freddo polare.
Mi piacerebbe proporvi un bel letargo di un paio di mesi, ma purtroppo questo non è possibile per vari motivi che, potrete capire benissimo ognuna per sé.
Una soluzione vera e propria non ce l’ho però, ho una fantastica proposta per combattere i nemici della bella stagione (aaaahhh l’estate, sigh).
Quello che ci vuole per essere pronte a sferrare il contrattacco al ribasso delle temperature a cui assisteremo in questi giorni è un paio di biker boots in pelle (borchiati o no, non ha importanza), che siano comodi per le lunghe giornate, caldi in modo da permettere un bello strato di calze sotto senza che nessuno lo possa notare e che mantengano sempre del glamour inside! 😉
Per questo motivo, ho fatto una mia piccola selezione sul Web, degli stivali da motociclista che mi sono piaciuti di più: molti di questi non sono propriamente cheap, ma con un po’ di fortuna e pazienza è possibile trovarne di altrettanto belli, anche nelle principali catene di abbigliamento come Zara (ne è un esempio lo stivale numero 8).
Sono pronta ad andare alla ricerca dei miei biker boots che, versatili come sono, potranno essere riutilizzati in maniera alternativa durante tutto il corso dell’anno, con una maxi tee o un minidress, una calzamaglia o uno shorts di jeans! Una scarpa all year long, quasi! Non male! 😉

Biker boots - It-girl by Eleonora PetrellaBiker boots - It-girl by Eleonora PetrellaBiker boots - It-girl by Eleonora PetrellaBiker boots - It-girl by Eleonora PetrellaBiker boots - It-girl by Eleonora PetrellaBiker boots - It-girl by Eleonora PetrellaBiker boots - It-girl by Eleonora PetrellaBiker boots - It-girl by Eleonora Petrella

Post navigation

3 thoughts on “Biker boots aren’t just for bikers!”

  • Decisamente belli!
    Anche se io credo che finirei per tarchiare la mia immagine, con uno stivale basso e con il tacco quadrato.
    Usavo le Dr. Martens anni fa, quando erano di modissima a scuola, ma non ho mai più usato scarpe simili…
    Sarebbe interessante vedere qualche abbinamento addosso a te ^_^

  • [e, per inciso, nel mio giro per Venezia ho visto in vetrina degli stivali bassi, tacco quadrato, borchie laterali e sbotto con un OOOHH CHE CARINI QUEI BIKER BOOTS!! cosa che prima di capire che si chiamassero così nn avrei mai potuto dire eheheh It-Girl mi regala anche un po’ di femminilità, cosa che non ho mai avuto!]

    • 6 anni ago

      Ahahahahah da quando ho aperto questo spazio, le mie compagne, le mie amiche ed addirittura i miei genitori che mi leggono da Torino, hanno incominciato ad utilizzare i termini “tecnici” per indicare le scarpe e gli abiti! sentire mio padre che mi parla di slippers, mi fa morire dal ridere! ahahaha 😀 Io ti insegno i nomi degli stivali e tu mi puoi insegnare un sacco di altre cose in cambio!! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *